Paura di essere gay

Aiuto, ho paura di scoprirmi omosessuale

Salve, ho 19 anni e da un mese che vivo nella paura di potermi scoprire gay o bisex, tutto è nato da 2 eventi, ho messo una storia su Instagram dove c’era un giocatore di basket, poi ho scoperto che si vestiva da donna e da lì il panico: “ora penseranno tutti che sono gay, che mi piace vestirmi da donna ecc” da lì il calvario, avevo in testa scene di me che truccato o vestito da donna, poi un altro fatto: ho sognato un amico con cui 3 mesi prima stavo parlando e ho sentito una sensazione strana, non so se sia stata attrazione mentale o ansia, ma da lì ho detto “non è che mi piace? non è che mi sono innamorato?”.

Venivo da un momento dove avevo avuto un rapporto sessuale andato male con una ragazza e stavo per perdere i miei amici, dopo 3 mesi ho avuto in sogno questo mio amico e da lì è scoppiato il tutto, ho guardato tutto il mio passato per vedere se c’erano prove ecc ho incominciato ad avere sogni strani, immagini omosessuali, poi se c’è qualcuno del mio stesso sesso un po’ attraente magari incomincio ad avere ansia paura a guardarlo, mi controllo sempre con immagini etero e omosessuali per vedere se provo qualcosa, mi sono sempre masturbato con porno etero, e se penso una donna nuda riesco ad avere in erezione, ultimamente ho anche paura di masturbarmi.

Durante l’orgasmo non provo tanto piacere per paura di immagini intrusive, poi se ascolto canzoni d’amore la mia testa dice pensa al tuo amico ecc è come se mi fossi auto invito aiuto davvero, ho una cotta per una ragazza da più di 1 anno, premetto che ho avuto sempre relazioni andate male con ragazze non ho avuto tanta fortuna, ho una bassa autostima e sono un ragazzo timido.

Grazie sin d’ora per ogni aiuto.


Hai bisogno di aiuto? Chedi ai nostri psicologi online


Nessun commento

Pubblica un commento