Comportamenti ossessivi coronavirus

Comportamenti ossessivi e insicurezze post coronavirus: chi mi aiuta?

Buonasera, sono una ragazza di 28 anni. Credo di stare sviluppando comportamenti ossessivi dovuti alla paura, questa pandemia mi sta portando ad avere paura di tutto, dal virus a altre malattie, qualsiasi cosa, vedo pericoli ovunque per me e per mia sorella minore che abita con me.

Stasera ad esempio le ho lavato la bottiglia che usa per andare a lavoro e ci ho messo mezz’ora, dall’insaponarla per il virus al sciacquarla per paura di tracce di detersivo. Sto diventando pesante per lei che abita con me e non voglio.

Mi lavo le mani anche 3 volte di fila e mi si sono tutte rovinate. Non è il mio unico problema, sono stata anoressica, sono insicura, ho una bassa autostima e mi sento spesso inutile e fallita soprattutto perchè non ho ancora la laurea e non so cosa voglio fare in futuro.

Ho bisogno di aiuto, il non aver curato psicologicamente l’anoressia si sta ripresentando attraverso altri comportamenti credo. Ho molta ansia, paura, penso al futuro in modo negativo e non ne posso più, piango spesso e a volte penso che sia meglio morire. Mi sono rivolta ad una psicoterapeuta per l’anoressia 3 anni fa ma dopo pochi incontri ho lasciato perchè non mi ci trovavo bene.


Hai bisogno di aiuto? Chedi ai nostri psicologi online


Nessun commento

Pubblica un commento