Come diventare una persona migliore

Come diventare una persona migliore?

Buon pomeriggio, ho 46 anni, sono donna.

Vorrei provare a diventare una persona migliore… apparentemente sono una donna fortunata, ho una casa, un lavoro, 2 figli… in realtà sono una brutta persona, spesso non sono onesta, ho difficoltà a portare avanti relazioni interpersonali di qualsiasi tipo, tendo ad essere dipendente da molte cose, vorrei sapere quale specialista potrebbe aiutarmi a fare ordine nella mia vita.

Grazie, Daniela


Hai bisogno di aiuto? Chedi ai nostri psicologi online


1 Commento
  • Andrea Botti
    Pubblicato alle 16:29h, 13 Luglio

    Buongiorno Daniela.
    Sappia che chiunque può diventare una persona migliore e questo può accadere tanto tra un minuto quanto tra un anno. Dipende da quando si fa una scelta e si prende la decisione di lavorare su di sé: la responsabilità è sempre nostra.
    Le difficoltà nelle relazioni interpersonali fanno parte della vita di ognuno di noi e, per quanto riguarda l’onestà, diciamocelo, chi di noi non ha mai detto almeno una mezza verità?
    Il punto è che queste situazioni non ci rendono peggiori o migliori ma possono senza dubbio esporci a forme di giudizio altrui positivo o negativo.
    Essere dipendente inoltre è un ulteriore punto, a mio avviso, di stabilità centrata sugli altri e questo ha, purtroppo, dei rimandi anche sulla nostra identità personale.
    Quindi come fare Daniela per stare meglio e diventare una persona migliore?
    Ritengo che inserire nelle proprie giornate delle abitudini orientate alla crescita sia un ottimo punto di partenza: lettura, sport, gratitudine, condivisione con le persone che ama.
    Inoltre è fondamentale non dare all’altro il potere di definire chi siamo ma sviluppare il proprio potenziale e trovare una direzione progettuale che possa, gradualmente, portarla a centrarsi su di sé nel mantenimento della stabilità personale.
    Infine, per concludere la risposta al suo interrogativo, lo specialista adatto per fare ordine nella propria vita e lavorare su tutti i temi da lei sollevati, è lo Psicologo Psicoterapeuta, con cui iniziare un percorso di analisi personale così da arrivare, con tempo e pazienza, a cambiare e potenziare i propri vissuti emotivi profondi e ad aprirsi alla crescita e al benessere.

    Un saluto.

    dr Andrea Botti

Pubblica un commento